San Valentino, io ti odio…

San Valentino, o lo ami o lo odi. Che si abbia o meno qualcuno fianco con cui trascorrere questo fatidico giorno, sono in tanti a dire di non gradire e di non festeggiare questa ricorrenza. Molto probabilmente però tutta questa gente getta comunque uno sguardo incuriosito ai graziosi packaging proposti dai vari brand in questo periodo dell’anno.

In tanti, dal cioccolato alle bevande, dallo champagne al trucco, diversi marchi approfittano di questo giorno speciale per lasciare libera la creatività dei loro packaging designer. Vediamone alcuni.

Starbucks

Da soli o in coppia, un caffè non si rifiuta mai. Per San Valentino Starbucks ha proposto una nuova miscela scura e misteriosa che porta il nome della città degli innamorati: Verona. Anche i classici bicchieroni per l’occasione si vestono in tono: tazze e bicchieri dorati per l’occasione indossano cuori rosa e rossi (v. immagine in alto).

Coca-Cola

Con questo packaging Coca Cola conferma in grande stile tutto ciò che i consumatori si aspettano dal prodotto: un bibita buona e leggera in un abito che supera continuamente se stesso in creatività. Sulla bottiglia è stampata una mano che si chiude per formare la metà di un cuore. Quando due bottiglie si avvicinano l’una con l’altra, il cuore si completa.

Moet & Chandon

Nelle confezioni creative per San Valentino lo scettro però va a Moet & Chandon. Il rosa della confezione non solo suggerisce subito l’atmosfera del V-Day, ma spicca come una regina tra tutte le altre bottiglie. La confezione comprende poi un pennerello dorato cancellabile a secco con cui scrivere frasi d’amore sulla scatola o sulla bottiglia. Provate a cercare, non troverete niente di più romaticamente chic!

Fonte: Packaging Insider

Torna indietro

Correlati