Prima packaging, poi gadget

Sono un progetto brevettato: le scatole per pizza da asporto, con inserito nel coperchio della stessa, stampato in flexo, dei puzzle tridimensionali, ottenuti con tecnologia laser di precisione. Questo sistema di taglio è nuovo per il settore cartotecnico.

Il risultato ottenuto è duplice: un gioco didattico costruttivo e una ricaduta ecologica e di attenzione ambientale, rappresentato da un utilizzo alternativo di una parte dell’imballaggio dopo l’uso.

  • Stampa flexo
  • Puzzle tridimensionale con tecnologia laser
  • Tecnologia nuova per settore cartotecnico
  • Si riusa come gioco

Torna indietro

English version

Correlati