Selezione Italiana in CartaCrusca di GPP Industrie Grafiche/Barilla/Favini

BRIEF: Realizzare un cofanetto presentoire per “Selezione Italiana” di Accademia Barilla, che intende promuovere la cultura gastronomica italiana nel mondo. Esigenza di contenere i prodotti, che hanno dimensioni, spessori e materiali diversi, esponendoli in maniera gradevole, ma al tempo stesso proteggerli da eventuali urti.

SOLUZIONE: È stato messo a punto un processo produttivo che consente di utilizzare Carta Crusca da 250gr/mq, stampato per il top, accoppiato a onda F, ricavata in linea da ondulatore da bobine di Carta Crusca sia in onda che in copertina. Il risultato finale è un supporto mono materiale, che emette una leggerissima profumazione di grano.  La confezione, ripiegando il coperchio, si trasforma in un efficace presentoire.

HIGHLIGHTS: CartaCrusca Favini, carta da crusca non più utilizzabile per consumo alimentare,  250gr/mq. Onda e foglio 100 gr/mq, sostituzione del  20% della cellulosa da albero con la crusca, maniglia in tessuto color ocra riprende il logo, monomateriale.

OVERALL DELLA GIURIA: Premio per l’innovazione complessiva, overall. Il packaging risulta equilibrato, grazie al mix di innovazione di materiale, sostenibilità, versatilità d’uso della confezione che funge da trasporto e presentoire, il tutto corredato da una grafica pulita e in linea con il messaggio del prodotto contenuto. Si è riconosciuto lo sforzo di progettazione, volto a valorizzare prodotti nazionali con stile ed efficacia, agendo su diverse prerogative dell’imballaggio.

Torna indietro

Correlati