Tubetto con bocchello in plastica con punta morbida di Tubettificio Favia Srl

BRIEF: Esigenza di applicare su un tubetto in alluminio un bocchello in plastica, con punta morbida, per applicazione di prodotti oftalmici e cosmetici

SOLUZIONE: È stata messa a punto una soluzione che utilizzasse lo stesso materiale in due varianti, più rigido nella parte di aggancio all’alluminio e più morbido, nella parte terminale. Vista anche la contenuta dimensione dell’articolo, è stato realizzato un bocchello bimateriale. L’elastomero utilizzato per la punta consente incredibili morbidezza e flessibilità, mantenendo nel contempo le tradizionali caratteristiche tecniche e meccaniche. L’impiego di una macchina a iniezione bimateriale permette inoltre di utilizzare non solo due materiali differenti, ma anche due materiali di diverso colore enfatizzandone la diversità o la tipologia di impiego.

 

HIGHLIGHTS: miscela di polietilene HD e LD per la base, elastomero termoplastico per la punta, morbidezza e flessibilità della punta, punta morbida offre la massima garanzia durante l’applicazione del prodotto in prossimità di organi molto delicati, la flessibilità permette di raggiungere con facilità i punti più delicati e nascosti degli oggetti.

PREMIO PER L’INNOVAZIONE TECNICA E TECNOLOGICA: La sicurezza nella conservazione del contenuto e nelle modalità di applicazione, sono i punti di forza del tubetto, particolarmente evidenti se utilizzato per farmaci come pomate oftalmiche. Di rilievo la cura realizzativa di piccoli particolari dell’imballaggio per una originale innovazione di impiego.

 

Torna indietro

Correlati